Confronto elettorale all’americana a Trescore Cremasco, palestrina piena per ascoltare le proposte dei candidati Angelo Barbati, Daniela Provana e Giancarlo Ogliari.

Confronto elettorale, palestrina colma

C’erano gli elettori più accaniti di tutte e tre i candidati, per non contare i cittadini curiosi e i gruppi di sostenitori di Barbati, Provana e Ogliari, a fare da spettatori al dibattito. Un confronto elettorale, moderato da una delle nostre penne, Monia Casarotti,  che ha tenuto tutti con il fiato sospeso. Cinque le domande poste, ma incisive, dato che hanno trattato accuratamente i temi caldi del paese: promesse elettorali, centro sportivo, scuola, sicurezza e immigrazione.

Ogliari e Provana per la scuola, Barbati punta anche sul Centro sportivo

Dalle domande sono emerse le priorità dei candidati: scuola per Ogliari e Provana, che venga costruita e modificata tramite bandi a cui iscriversi. Provana punta a un polo scolastico che si rispetti e per un asilo statale con sezione distaccata, Ogliari possibilista preme però per la collaborazione con gli altri Comuni. Barbati ha annunciato che parteciperà a tutti i bandi, ma punta sulla grande riqualificazione del centro sportivo. Tante, infine, le domande dal pubblico.

Leggi anche:  Trescore Cremasco, pace fatta fra Barbati e la foto di Mattarella

Leggi di più sul CremascoWeek in edicola venerdì.

TORNA ALLA HOME