Il movimento di estrema destra Forza Nuova ha candidato Massimo Pietro Menotti, 43 anni, di Fornovo San Giovanni nel collegio uninominale di Romano di Lombardia per la Camera.

Forza Nuova schiera i militanti sul territorio

Tra i candidati alla Camera dei deputati, nelle fila del movimento di estrema destra Forza Nuova, c’è anche un militante della Bassa Bergamasca. Si tratta di Massimo Pietro Menotti, 43anni, residente a Fornovo San Giovanni. Forza Nuova lo ha candidato nel collegio uninominale di Romano di Lombardia che comprende diversi comuni della Bassa bergamasca e paesi di confine del bresciano.

Candidato consigliere comunale

Alle elezioni comunali di Fornovo del giugno scorso si è presentata anche una lista di militanti di Forza Nuova. Candidato sindaco venne scelto il 43enne Oscar Rizzini, residente a Fara d’Adda, vice coordinatore regionale del movimento. L’unico esponente forzista, residente in paese, era proprio Massimo Menotti che risultò il candidato consigliere più votato della sua lista con 31 preferenze, ma non riuscì ad entrare in Consiglio comunale. Forza Nuova, infatti, terza lista come preferenze ottenute (dietro a Insieme per Fornovo e Nuova Fornovo) ottenne un solo seggio all’opposizione e il posto è andato al candidato sindaco.