PalaFacchetti, una nuova convenzione per la gestione. E’ quanto hanno stipulato l’Amministrazione comunale e la società «Blu Basket». Un accordo che avrà durata di sei anni (fino alla stagione 2022/2023) e che prevede un canone annuo di 15 mila euro (+Iva).

PalaFacchetti

In base al documento firmato dalle parti, la società avrà in gestione anche il bar, oltre ai vari locali che già utilizzava nel PalaFacchetti. Inoltre, avrà anche delle incombenze a proprio carico, che non graveranno più quindi sulle casse comunali. In primis il rifacimento dell’impianto elettronico e dei tabelloni segnapunti (entro il 30 giugno 2018), opera che richiederà un investimento di 35 mila euro.

Manutenzioni

Inoltre la società sportiva dovrà occuparsi della manutenzione ordinaria, come le tinteggiature e sostituzione delle rubinetterie (per un valore di 8 mila euro). Alla Bu Basket viene anche affidata la custodia dello stabile per tutto l’anno, anche durante le altre manifestazione che vi vengono organizzate (valore di 8 mila euro), e la pulizia prima e dopo le attività sportive (valore di 10 mila euro). Al Comune resta comunque il diritto di poter concedere il PalaFacchettiper organizzare altre manifestazioni.