Sono stati resi ufficiali i gironi nei quali la prossima stagione prenderanno parte le squadre della Bassa impegnate nei campionati regionali. Tanto per cominciare la Evolut Romano è stata inserita nel girone A, dove incontrerà alcune delle compagne di viaggio della stagione passata (Sanse Basket, Cernusco, Agrate, oltre alle bresciane) insieme ad alcune squadre nuove (Iseo, Juvi Cremona).

La serie D

Per quanto riguarda la serie D tutte e quattro le squadre della Bassa (compresa la new entry Brignano) sono stato inserite insieme nel girone F con le altre bergamasche e alcune squadre di Lecco.
Nel frattempo si sta lavorando per completare la rosa delle squadre. La prima ad annunciare la chiusura del mercato è la Evolut Romano: la squadra di Maioli ha completato l’organico con due giovani, entrambi scuola ABC Crema (dove il coach romanese ha allenato per anni). I due nuovi acquisti biancoblu sono Stefano Rottoli, guardia classe 1997 la scorsa stagione a Ombriano, e Alberto Ferrari, ala di un anno in meno l’anno scorso a Pizzighettone.

Sbt perde due maglie importanti

Sono ancora al lavoro per allestire il roster invece le squadre che parteciperanno al campionato di serie D. Tanto per cominciare la Sbt Treviglio, oltre a Macchi (passato nelle file di Romano), ha perso altre due pedine importanti: il primo è Paolo Verri, che tornerà a indossare la maglia di Caravaggio; l’altro è Gabriele Stucchi, miglior realizzatore delle ultime tre stagioni trevigliesi, che passerà alla Cral Dalmine in C Silver.

Leggi anche:  Vittoria rossoblù a Lecco, il Videoton continua a sognare FOTO

E Cologno?

Anche Cologno deve fare i conti con alcune partenze, anche se bene o male la squadra dovrebbe rimanere la stessa. Dalla prossima stagione infatti i biancoblu non potranno più contare su Iabichella (nella foto) che giocherà a Dalmine, e su Mandelli (Caravaggio): ora perciò i colognesi sono alla ricerca di un’ala e una guardia di esperienza. Anche Verdello è sulle tracce di un lungo e un esterno, e insieme a Brignano fa la corte ad Albani nel caso il lungo di Inzago dovesse decidere di tornare a giocare.