Ancora in grande successo per il maestro Ivan Mapelli della Free Combat Academy di Romano.

Alex Avogadro conquista Parigi

Uno dei migliori atleti della sua scuderia, il fighter di San Giovanni Bianco Alex Avogadro, ha conquistato il secondo piazzamento ai Campionati Europei di Muay Thai della federazione internazionale IFMA, svoltasi a Parigi settimana scorsa.

Il cammino per la medaglia d’argento

Tre i match combattuti da Avogadro. Nel primo turno Avogadro ha surclassato un atleta turco. Nel secondo la vittoria con l’armeno Gor Nazaryan e, nel terzo incontro solo una brutta ferita all’arcata sopraciliare ha fermato Avogadro favorendo la vittoria dell’ucraino Mykhailo Vasylioglo. Grande risultato comunque per Avogadro che stato l’unico italiano ad arrivare in finale. Un argento di grande prestigio per l’Accademia romanese, che dopo i successi delle scorso hanno ha aggiunto una medaglia europea.

Alex Avogadro a sinistra, vittorioso in un match delle fasi eliminatorie

La soddisfazione del maestro

«E’ stata un’esperienza fantastica quella vissuta a Parigi – ha detto il maestro Ivan Mapelli – Una settimana intensa di grandi emozioni ma che alla fine hanno premiato il talento e il lavoro di grande sacrificio sostenuto da Alex in questi mesi per la preparazione. L’obiettivo era l’oro ma l’argento ottenuto fa ben sperare per l’anno prossimo».