In una nota la Blu Basket Treviglio ha dichiarato il play Tommaso Marino incedibile. Spente così, sul nascere, le voci di mercato uscite in queste ore che davano il 32enne giocatore senese nel mirino della Fortitudo Bologna.

Marino incedibile, resta alla Remer Treviglio

La Blu Basket Treviglio ha diramato nel pomeriggio una nota nella quale ha dichiarato incedibile il playmaker Tommaso Marino, che oggi compie 32 anni. Il comunicato diramato da via del Bosco (sede della società di basket cittadina che da anni milita in A2) è stato necessario per mettere a tacere le voci di mercato, uscite nelle ultime ore, sul conto del giocatore senese, secondo le quali Marino sarebbe finito nel mirino della Fortitudo Bologna (che milita nel girone Est di A2).

Il comunicato stampa

“In riferimento al rumors di mercato riportati dal sito Sportando del 4/2/2018 (ripresi poi da altri organi di stampa) riguardo ad un interessamento della Fortitudo Bologna all’atleta Tommaso Marino, la Remer Blu Basket comunica che l’atleta è incedibile. Oltre all’incedibilitá dichiarata dalla società, lo stesso giocatore ha espresso fortemente la propria volontà a rimanere a Treviglio”. Queste le parole, perentorie, della società guidata dal presidente Gianfranco Testa.

Leggi anche:  Remer Treviglio match fondamentale contro Scafati

Il cammino salvezza della Remer

Dopo il ko 89-66 incassato ieri, domenica, sul campo della capolista Novipiù Casale Monferrato il cammino salvezza della Remer Treviglio proseguirà mercoledì sera, alle 21 al PalaFacchetti, con il turno infrasettimanale (quinta giornata di ritorno) che la vedrà opposta alla Npc Rieti. I reatini allenati da coach Alessandro Rossi, decima forza del girone Ovest con 18 punti, sono reduci dal successo casalingo 84-64 ai danni della Metextra Reggio Calabria.