Palla tamburello, a gennaio in Spagna si svolgeranno i campionati mondiali. E sarà Luigi Baruffi di Caravaggio a guidare la nostra squadra nazionale, sia femminile che maschile.

Palla Tamburello: mondiali indoor a Barcellona

L’8-9-10 gennaio a Barcellona avranno luogo i mondiali indoor, e a rappresentare la Federazione Internazionale (Fibat) è il caravaggino Luigi Baruffi. Sarà lui che guiderà le nostre squadre nazionali detentrici del titolo conquistato nel 2013, con una storica doppietta. A contendercelo, in campo femminile, ci saranno: Germania, Brasile, Ungheria, Francia, Inghilterra, Spagna e Catalogna. In campo maschile, invece, ci saranno:
Ungheria, Benin, Inghilterra, Catalogn, Francia, Repubblica Ceca, Portogallo, Germania, Brasile, Spagna e San Marino.

Le formazioni in campo

Le nostre squadre si presentano più che mai agguerrite, in questo sport che è forse poco conosciuto ma appassionante. Di seguito le formazioni.

Italia femminile: Germana Baldo, Laura Lorenzoni, Beatrice Zeni, Veronica Pinamonti, Chiara
Zeni, Rebecca Lanzoni, Ilaria Garau. Direttore tecnico Gianni Dessi.

Italia maschile: Luca Festi, Davide Gozzellino, Luca Marchidan, Alessandro Merighi, Sergio
Battaglia, Federico Merighi, Gabriele Weber. Direttore tecnico Salvatore Occhipinti.

Leggi anche:  Rossana Papetti alla guida degli ex allievi del Galilei

Forza azzurri!

“Alle nostre squadre vanno i nostri migliori auguri per una riaffermazione del titolo”, ha detto Baruffi. Confermarsi in entrambe le categorie sarebbe un sogno, e il nome dell’Italia rimarrebbe nella storia di questo sport. Ancora più di quanto non lo sia già per il bis del 2013.