L’obiettivo era nel mirino già da prima del via del Campionato femminile di Serie C, e grazie a una stagione sin qui stupenda le ragazze del Tennis Club Crema lo hanno raggiunto di prepotenza. Il team capitanato da Daniela Russino ha conquistato uno degli otto posti regionali a disposizione per la seconda fase del Campionato.

Una domenica perfetta

Il girone si è chiuso con il quarto successo per 4-0 su cinque sfide, stavolta ai danni del Tc Milago. Sui campi di via del Fante è stata un’altra domenica trionfale, con quattro incontri dominati dall’inizio alla fine, perfetti per ribadire le grandi ambizioni della formazione cremasca, interamente composta (ed è un dettaglio da non trascurare) da ragazze che si allenano nell’accademia del club guidata da Giuseppe Menga.

Al comando del Girone 1

Se si esclude il pareggio della seconda giornata contro il Tc Milano Bonacossa, nelle altre sfide tutte le avversarie sono state costrette a contare i (pochi) game raccolti, solo cinque nell’ultimo duello. Maria Vittoria Viviani l’ha spuntata per 6-1 6-0 su Beatrice Bindolini, Lidia Mugelli ha dominato Arianna Cigoli per 6-0 6-2 e la giovanissima Giulia Finocchiaro ha fatto di nuovo il suo dovere alla grandissima, superando Michela Vajani per 6-1 6-0 e poi tornando in campo per il doppio, vinto in coppia con Lidia Mugelli contro Cigoli/Vajani (6-0 6-1). Un ruolino di marcia impressionante che ha permesso alle cremasche di chiudere al comando il Girone 1 del campionato, e guadagnarsi un posto da osservate speciali nel tabellone regionale a eliminazione diretta. Un tabellone con otto squadre a caccia di tre posti per la fase nazionale, che metterà in palio le promozioni in Serie B.

Leggi anche:  Media spettatori, Treviglio a quota 1.700

Team solido

“Meglio di così non poteva andare – il bilancio della capitana Daniela Russino – perché le ragazze hanno sempre fatto il massimo, regalandosi e regalandoci una grande cavalcata. Il team si è dimostrato solido come ci aspettavamo alla vigilia, e ora non ci resta che aspettare gli accoppiamenti della seconda fase, per provare a giocarci al meglio le nostre carte”.

Il sogno della Serie B

Il tabellone regionale, che verrà sorteggiato nei prossimi giorni, prevede due turni: domenica 27 maggio il primo, sabato 2 giugno quello decisivo. Nel 2017 le ragazze vennero stoppate a un passo dalla fase nazionale dallo Junior Tennis Milano, poi promosso in B. Con un anno di esperienza e di affiatamento in più, e una formazione ancor più competitiva, la speranza è fare almeno un passo in più. Sognare la B è lecito.

I risultati

SERIE C, QUINTA GIORNATA GIRONE 1
Tennis Club Crema b. Milago Tc 4-0
Maria Vittoria Viviani (C) b. Beatrice Bindolini (M) 6-1 6-0, Lidia Mugelli (C) b. Arianna Cigoli (M) 6-0 6-2, Giulia Finocchiaro (C) b. Michela Vajani (M) 6-1 6-0, Mugelli/Finocchiaro (C) b. Cigoli/Vajani (M) 6-0 6-1.