La Remer Treviglio basket riceve alle 18 al PalaFacchetti la formazione toscana appaiata ai biancoblu a quota 6 punti in classifica.

Sfida delicata per la Remer Treviglio basket

Il decimo turno del campionato di A2, nel girone Ovest, vede la Remer Blu Basket Treviglio ospitare al PalaFacchetti la Mens Sana Siena, affidata da inizio novembre a coach Matteo Mecacci. Entrambe le formazioni si trovano appaiate a quota 6 punti in classifica, i senesi con una gara ancora da disputare. Per i biancoblu sarà una sfida importante per dimenticare la sconfitta incassata a Roma, contro la Leonis Eurobasket, anche perché coach Adriano Vertemati dovrà fare a meno del lungo Jacopo Borra, ancora ai box dopo l’operazione al ginocchio.

Vertemati: “Siena squadra ricca di talento”

A dispetto della posizione di classifica, Siena è un’avversaria di ottima caratura per la A2. Ne è conscio l’allenatore trevigliese. “Domenica (oggi, ndr) arriva la Mens Sana, squadra ricca di talento con due americani fuori categoria ed un gruppo italiani di prim’ordine per il campionato. Hanno molti punti nelle mani ed un ritmo offensivo elevato nelle esecuzioni. Avremo bisogno di grande solidità difensiva, aspetto sul quale dobbiamo crescere, cercando di mascherare la perdurante assenza di Borra con un extra sforzo a livello di aggressività. I ragazzi sono sul pezzo e sono certo daranno tutto per centrare il risultato”.

Conosciamo gli avversari di Treviglio

La Soundreef Mens Sana Siena può contare su due americani di peso come la guardia Elston Turner (ex Cremona) ed il centro Devin Maurice Ebanks che viaggia ad una media di 25,3 punti e 8,4 rimbalzi nelle prime otto gare. Temibile anche il “pacchetto” di italiani a disposizione di coach Mecacci, che può contare sull’esperienza di capitan Lorenzo SaccaggiFederico Lestini e Andrea Casella, l’atletismo di Daniele Sandri, i punti e la fisicità di Giovanni Vildera e del giovane centro Marko Simonovic. Il cammino in campionato è iniziato con il ko a Casale Monferrato, riscattato dal successo casalingo con Agrigento. Poi le sconfitte esterne a  Trapani, Scafati (che ha coinciso con il cambio in panchina dove coach Griccioli ha lasciato il posto a Matteo Mecacci) e Biella, intervallate dalle vittorie casalinghe contro Napoli e Leonis Roma.  L’ultimo turno ha coinciso con l’inaspettata sconfitta interna contro Cagliari, mentre il recupero del match casalingo della nona giornata contro Latina sarà giovedì 7 dicembre.

Leggi anche:  Remer Treviglio a Rieti a caccia della prima vittoria stagionale

Decima giornata, programma e classifica

Domenica 3 dicembre (ore 18)
Givova Scafati-Eurotrend Biella (ore 17); Benacquista Assicurazioni Latina-Metextra Reggio Calabria, Leonis Eurobasket Roma-FCL Contract Legnano; Remer Treviglio-Soundreef Siena, Bertram Tortona-Lighthouse Trapani, NPC Rieti-Novipiù Casale Monferrato, Moncada Agrigento-Virtus Roma; Cuore Napoli Basket-Pasta Cellino Cagliari (ore 18.30).
Classifica A2 Ovest: Novipiù Casale Monferrato 18, Eurotrend Biella 14, FCL Contract Legnano 12, Givova Scafati 12, Bertram Tortona 10, Moncada Agrigento 10, Lighthouse Trapani 10,  Benacquista Assicurazioni Latina* 8, Pasta Cellino Cagliari* 8, Metextra Reggio Calabria 8, Soundreef Siena* 6, Leonis Eurobasket Roma 6, NPC Rieti 6, Remer Treviglio 6, Virtus Roma* 4, Cuore Napoli Basket 2. *: una gara in meno.