La Remer Treviglio ritrova la vittoria e i due punti nell’anticipo televisivo della terza di ritorno. In casa i biancoblu s’impongono 82-76 alla Moncada Agrigento, alla quinta sconfitta consecutiva.

Vittoria per la Remer Treviglio in diretta tv

Porta bene alla Remer Treviglio l’anticipo televisivo su Sportitalia di mezzogiorno. Con una prestazione di squadra convincente sino al 40′ minuto i biancoblu ritrovano i due punti e la vittoria casalinga dopo il ko in trasferta a Tortona. Tra le fila trevigliesi ottima prestazione dell’under Pecchia che firma una doppia doppia con 19 punti e 13 rimbalzi. In doppia cifra anche Marino, top scorer con 21 punti, e la coppia di stanieri Voskuil (16) e Easley (14).

Ad Agrigento non bastano Pepe e Cannon

La formazione di coach Franco Ciani resta attaccata al punteggio sino ai minuti finali, grazie ai punti di Cannon (14) e le triple di Pepe (15 punti con 4/6 dall’arco), ma non è sufficiente. Nel finale la Remer Treviglio di coach Adriano Vertemati riesce a gestire il piccolo margine di vantaggio conquistato con la freddezza dei suoi giocatori dalla lunetta. Finisce 82-76 e per Agrigento è la quinta sconfitta consecutiva, mentre per Treviglio la terza vittoria in casa di fila dopo Biella e Trapani.

Leggi anche:  Remer Treviglio finisce la corsa playoff

Il tabellino del match

Remer Treviglio – Moncada Agrigento 82-76 (24-15, 24-25, 16-20, 18-16)
Treviglio: Tommaso Marino 21 (2/3, 5/11), Andrea Pecchia 19 (5/6, 2/4), Alan Voskuil 16 (2/3, 3/8), Tony bernard Easley 14 (6/11, 0/0), Andrea Mezzanotte 6 (2/5, 0/0), Marco Planezio 3 (0/1, 1/3), Nemanja Dincic 2 (1/1, 0/2), Mattia Palumbo 1 (0/0, 0/1), Emanuele Rossi 0 (0/1, 0/1), Filippo Nani n.e., Ursulo D’almeida n.e. All. Vertemati
Tiri liberi: 13/19 – Rimbalzi: 37 (9+28, Andrea Pecchia 13) – Assist: 21 (Tommaso Marino 8).
Agrigento: Simone Pepe 15 (0/3, 4/6), Jalen Cannon 14 (4/7, 1/3), Pendarvis Williams 13 (5/10, 1/4), Ruben Zugno 8 (4/7, 0/0), Giacomo Zilli 8 (2/7, 0/0), Lorenzo Ambrosin 8 (1/1, 2/7), Tommaso Guariglia 8 (1/3, 2/2), Isacco Lovisotto 2 (1/1, 0/1), Marco Evangelisti 0 (0/4, 0/1), Giuseppe Cuffaro n.e. All. Ciani
Tiri liberi: 10/20 – Rimbalzi: 33 (12+21, Pendarvis Williams 9) – Assist: 18 (Pendarvis Williams 6).