Elezioni Misano 2019, Daisy Pirovano respinge l’assalto di Ivan Tassi e si riconferma sindaco per la seconda volta consecutiva. La prima cittadina, candidata per la Lega, ha ottenuto quasi il 60% delle preferenze.

Tassi: “Una vittoria di partito”

“Sinceramente pensavo peggio – ha commentato a caldo Tassi – visto che si scontravano una senatrice contro un ragazzino. Guardando ai numeri, lei ha preso gli stessi voti che ha preso la Lega alle Europee, quindi la sua è stata una vittoria di partito. Per loro è però finita la ricreazione dopo cinque anni senza minoranza. Io, Oscar Mor e Andrea Zolio faremo un’opposizione puntuale e costruttiva. Voglio però congratularmi con la mia lista perché abbiamo fatto un ottimo lavoro, nonostante la sfida impossibile. Noi abbiamo fatto campagna sui contenuti, gli altri hanno pensato solo a screditarci”.

TORNA ALLA HOME