Domenica scorsa nell’ambito della 14esima edizione di FestInForna si è svolto al campo sportivo del Fornasotto, un torneo di calcio fra squadre composte da richiedenti asilo di Pontirolo Nuovo, Capriate, Madone e Brembate.

Il calcio contro i pregiudizi

Migranti in campo, per aprirsi al territorio e farsi conoscere, cercando di abbattere i pregiudizi. Il torneo si è svolto domenica, durante la 14esima edizione di “FestinForna”, al Fornasotto di Pontirolo Nuovo. In un bel pomeriggio assolato, un sano, caloroso e rumoroso tifo da parte dei sostenitori delle squadre ha scaldato l’atmosfera. Per la cronaca ha vinto la squadra di Madone, che ha battuto per 4-1 la compagine di Capriate.

La festa si chiude con l’addio di don Luigi Togni

La festa si concluderà domenica 15 ottobre. Momento clou alle 10, quando si celebrerà la messa della comunità Pastorale Giovanni XXIII. Nell’occasione, infatti, ci sarà il passaggio di consegne tra don Luigi Togni, per tutti don Gigi vicario a Fara Gera d’Adda, e il diacono don Gabriele Corbetta. Il religioso se andrà in convento, per una “paussa di riflessione”. Al suo posto il 29enne comasco, che è stato inviato dal vescovo presso le parrocchie da un paio di settimane.