In cammino Giulia Pedrazzini, 26 anni, barista, ha deciso di mettersi in marcia per riconquistare la sua libertà

La storia di una pellegrina

In cammino fino a Roma per ritrovare se stessa. Giulia Pedrazzini, 26 anni, barista pandinese, ha affrontato l’impresa senza senza aver mai praticato prima uno sport.

Rompere gli schemi

La voglia di riacquistare la sua libertà e rompere gli schemi è stata più forte di tutto. Così, ha deciso di lasciare temporaneamente il lavoro e di partire a piedi, in solitudine, alla volta della città eterna.

Solo l’essenziale

«L’idea di partire è nata da un bisogno di libertà – ha spiegato – di staccare dalla routine quotidiana e stare sola con me stessa. Sono partita da Mortara, vicino a Pavia il 14 giugno, seguendo la via Francigena con sulle spalle uno zaino da sette chili. Dentro solo l’essenziale».

Leggi di più sul Cremascoweek in edicola

TORNA ALLA HOME