Tagliati per motivi di sicurezza i pini marittimi di via Michelangelo Buonarroti, un’operazione spiacevole ma necessaria per garantire l’incolumità dei pedoni ed evitare danni alle recinzioni delle case. «Ripianteremo essenze più adeguate al luogo» ha confermato l’Amministrazione.

Abbattuti i pini marittimi

Nei giorni scorsi i pini marittimi che ombreggiavano parte del viale sono stati abbattuti a causa della pericolosità delle radici che avevano ormai sollevato l’asfalto, rendendo poco sicuro il passaggio. A spiegare l’intervento obbligato è stato l’assessore all’Ambiente e alla cura del territorio Fabrizio Locatelli.

Un caso molto simile a quello di via della Pace a Treviglio, che si concluse però in un altro modo.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME