Si è spento a 73 anni Majolo Colombo. Urgnano dice così addio a “Ol selér” (così era conosciuto Colombo in paese). L’uomo si è spento purtroppo lunedì scorso a causa di una malattia ai polmoni che non gli ha lasciato scampo.

Una perdita importante per la comunità

A Urgnano tutti conoscevano Majolo. Sia lui che il padre, i quali gestivano la storica ferramenta in via Roma, rimasta attiva fino al 2011, quando era già subentrata la figlia Francesca nella gestione dell’attività. Ora al posto del negozio aperto tantissimi anni fa c’è un bar, ma tutti gli urgnanesi si ricordano di quando andavano da Colombo per acquistare viti e bulloni. “Se avevi bisogno di un pezzo introvabile – ha commentato un amico di lunga data – Majolo sapeva dove recuperarlo, lui aveva tutti pezzi possibili e immaginabili”.

Leggi di più su Romanoweek in edicola

TORNA ALLA HOME