Francesca Soliveri, cantautrice caravaggina di 42 anni, ha riscosso un grande successo con il suo singolo «Aprile per sempre».

Aprile per sempre, 30mila visualizzazioni in pochi giorni

Quando la musica ti nasce da dentro e non la puoi fermare. E’ quello che succede alla cantautrice caravaggina Francesca Soliveri che con il suo singolo «Aprile per sempre» ha incassato 30mila visualizzazioni su Facebook in meno di una settimana. Un successo inaspettato, ma che in un certo senso, la ripaga degli anni dedicati alla sua passione più grande: la musica.

Francesca Soliveri, ecco chi è la cantautrice caravaggina

Diplomata in agraria, a 42 anni lavora nell’ufficio qualità dell’azienda «Molino Nicoli», ma non ha mai abbandonato la musica. E’ lei, in famiglia, la prima ad avvicinarsi agli strumenti musicali e al canto. Un’autodidatta fin da piccola, quando a 8 anni inizia con le tastiere per passare poi alla chitarra. “Ho iniziato a comporre musica a 11 anni – ha raccontato – non ho mai smesso, ma la vera svolta è arrivata quando ho iniziato a suonare il basso”. Francesca inizia la sua carriera amatoriale cantando e suonando in alcuni gruppi, il primo è “Simpatici italiani” e si basa su un repertorio di liscio. Poi il passo avanti con la band rock “Banshee” e a seguire le tribute band: “Together”tributo a Elisa  e “La Blasco Cover Band” tributo a Vasco Rossi.

Leggi anche:  La messa di Natale torna a San Bernardino FOTO

Una canzone d’amore

“Viene da dentro, l’amore è un sentimento forte che deve esplodere – ha sottolineato Francesca – Non componevo in italiano da 20 anni. La canzone è nata quasi per caso e ne sono rimasta molto colpita io per prima”. Musica, testo, arrangiamento: è tutta farina del suo sacco. Il brano  fa parte di un mini disco intitolato “When the lights go out” ed è il primo a essere pubblicato tra i tanti pezzi già scritti da Francesca. Per Francesca ora si apre una nuova stagione con un’importante opportunità: è iscritta, infatti, a «Promuovi la tua musica» in previsione a Roma il 19 gennaio.

TORNA ALLA HOME