L’Amministrazione comunale di Cologno, per potenziare le iniziative formative rivolte ai più piccoli e avvalendosi della preziosa collaborazione del progetto di extrascuola “Con le forbici in tasca”, di associazioni e realtà del nostro territorio come il Comitato genitori e la RSA Vaglietti, organizza un corso di teatro per bambini che frequentano le classi terza, quarta e quinta primaria.

Il corso di teatro

Il corso rientra all’interno del Festival “In necessità virtù” ed è organizzato in collaborazione con l’associazione Sguazzi, l’Associazione Comitato genitori e il progetto Teatro Anch’Io. Si tratta di uno spazio di gioco, per conoscere se stessi e gli altri, per creare, per esprimersi, uno spazio extra-ordinario dove la Fantasia incontra la realtà.

Le parole dell’assessore

Molto soddisfatta di questa iniziativa è l’assessore all’istruzione e alla cultura Lara Maccarini: “Si tratta di una proposta di grande valore per i più piccoli – ha detto – Il teatro, infatti, aiuta a liberare le potenzialità di ognuno. Oltre a sviluppare il senso estetico, permette ai ragazzi di imparare a lavorare insieme a un progetto condiviso, li rende responsabili di ciò che fanno, consente loro di esprimere le emozioni e di confrontarsi con gli altri e con il pubblico, sviluppando l’autostima. Ringraziamo l’associazione Sguazzi per aver proposto e organizzato questa iniziativa con l’associazione Comitato genitori e con la disponibilità della Rsa Vagliett”.

Leggi anche:  Il Moto club Pandino chiude l'annata con pranzo e premi

Dove e quando

Il corso si terrà da giovedì 30 gennaio, dalle ore 17 alle 18.30, presso la Rsa Vaglietti (in Vicolo Ospedale, 2) a Cologno. La prima lezione può essere considerata di prova. Il corso è riservato alla fascia di età dei bambini nati fra il 2009 e il 2011. La frequenza è completamente gratuita, ma l’iscrizione è obbligatoria. Per iscriversi bisogna inviare una mail all’indirizzo frostep@gmail.com o chiamare il numero 3407640627 oppure presentarsi alla prima lezione.

TORNA ALLA HOME