La neve, come da previsioni, è arrivata. Il 1 marzo, dopo Burian, ci accoglie con un ritorno d’inverno scenografico, da cartolina natalizia. Ma come sempre insieme ai fiocchi di neve “fioccano” anche gli incidenti, soprattutto i fuori strada causati dall’asfalto ghiacciato e dalla neve.

Auto fuori strada a Dovera

La neve è caduta tutta la notte e questa mattina ci siamo risvegliati con una coltre di alcuni centimetri. Ma nulla di catastrofico. I primi incidenti, però, si sono già verificati. A Dovera, pochi minuti prima delle 6, i soccorritori della Croce rossa di Lodi sono intervenuti in codice rosso per soccorrere tre persone coinvolte in un incidente in via Umberto I. La loro auto era uscita fuori strada, ma fortunatamente non si sono fatti nulla di grave. Ferito, in modo lieve, solo un 47enne per il quale non è stato necessario il trasporto in ospedale. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Crema.

Incidente a Badalasco

E’ ancora in corso, invece, l’intervento dei soccorritori a Badalasco (frazione di Fara Gera d’Adda), in via Treviglio in seguito a un incidente stradale di cui, al momento, non si conosce la dinamica. La Croce bianca di Rivolta si è portata sul posto in codice giallo. Al momento risulta coinvolta una persona. Sul posto anche le Forze dell’ordine.

Leggi anche:  Asilo nido a Treviglio, al via i lavori per l'ampliamento del Titigulì

Strade e scuole

Alle 7 di questa mattina la maggior parte delle strade era praticabile. Nella notte sono caduti alcuni centimetri di neve, ma i mezzi spargisale erano entrati in azione già alcune ore prima della precipitazione. Le scuole oggi saranno aperte (aggiorneremo la situazione in giornata, ndr). Al momento non si segnalano particolari disagi.