Ottantasei attività della bergamasca verranno premiate domenica 10 novembre da Ascom Confcommercio Bergamo. Sono le imprese con più di 25 anni di “vita” che hanno aderito al circuito “Rete imprese storiche di Bergamo”: undici sono della Bassa.

Attività storiche premiate da Ascom Confcommercio

Ascom Confcommercio Bergamo festeggia 86 attività, di cui 11 della Bassa pianura bergamasca, con più di 25 anni di “vita”. La cerimonia si terrà domenica 10 novembre, dalle 9.30 nella sede di via Borgo Palazzo 137 a Bergamo e le attività riceveranno l’attestato e la vetrofania dedicata. A fare gli onori di casa ci saranno Giovanni Zambonelli e Oscar Fusini, presidente e direttore di Ascom Confcommercio Bergamo, a cui seguiranno gli interventi di Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, Gianfranco Gafforelli, presidente della Provincia di Bergamo, e Alessandro Riva, referente “Negozi storici” di Ascom Confcommercio Bergamo.  Alle ore 10,45 si terranno le premiazioni e la mattinata si concluderà alle ore 11,30 con un aperitivo finale.

Undici le attività storiche nella Bassa

Tra le 86 attività che verranno premiate a nella sede Ascom Confcommercio Bergamo ce ne sono undici della Bassa bergamasca con una longevità di più di 25 anni. Treviglio è rappresentata dalla Merceria Antignati Mariella di via San Martino e dal Panificio Testa di via Zara. Tre le attività di Caravaggio che saranno premiate: la Salumeria Rossetti Carlo Francesco di largo Cavenaghi, l’alimentari La Bottega di Pepo di via Moietta e il Panificio Stuani di piazza Santi Fermo e Rustico. Anche Spirano annovera due attività storiche: il Bar Europa – 1916 di via Galilei e Il Fornaio Beretta di via Locatelli. Premia anche per: il Cafè Roma di via Padana Superiore a Mozzanica; la Merceria Carminati Lucia in via Rubini 16 a Romano di Lombardia; la Gioielleria Zanetti di piazza Papa Giovanni XXIII a Ciserano; il Panificio Fratelli Goisis di via Vittorio Veneto a Cologno al Serio; l’Hotel-Ristorante Vergani in via Adda 22 a Fara d’Adda.

Leggi anche:  Addio a Luigi, una vita dedicata al suo paese

Il progetto “Rete imprese storiche di Bergamo”

Il progetto “Rete Imprese storiche di Bergamo” è rivolto a tutte le imprese del commercio, turismo e servizi bergamasche con più di 25 anni di attività ed è stato creato da Ascom Confcommercio Bergamo per tutelare e valorizzare le imprese longeve della città e della provincia. Le attività che partecipano al circuito vengono segnalate sul sito (www.reteimpresestoriche.it) con una pagina dedicata contenente recapiti, fotografie, presentazione dell’attività e in alcuni casi anche un video di presentazione. Le attività che ricevono il marchio, inoltre, possono richiedere servizi di assistenza e consulenza su misura. Il riconoscimento di impresa storica e l’adesione al progetto sono gratuiti. È richiesta la continuità familiare e imprenditoriale nello stesso settore, pur con imprese diverse.

TORNA ALLA HOME