Anche i Comuni imparano l’arte di arrangiarsi. E così l’auto dei vigili rottamata dal Comune di Covo andrà a finire nella vicina Fontanella.

Auto dei vigili rottamata a Covo

Vista la collaborazione tra le locali di Covo e Romano il sindaco Andrea Capelletti ha valutato che non fosse più necessari avere a Covo due veicoli per i suoi agenti. Così è stato deciso di dismettere l’auto. Ma, seppur con qualche anno di servizio alle spalle, il mezzo può ancora tornare utile a qualcuno.

Ritirata da Fontanella

La notizia è giunta a Fontanella che ha sta dunque valutando di comprare il mezzo. Il sindaco Giuseppe Lucca ha già inserito a bilancio uno stanziamento di 1800 euro per l’acquisto. Ora non resta che vedere se Covo farà un’asta o se tra i due Comuni si aprirà una trattativa privata.

Leggi di più su Romanoweek in edicola

TORNA ALLA HOME