Bicipolitana di Treviglio: dopo l’inaugurazione, la scorsa primavera, della Linea 2, entro la fine dell’anno ne verranno realizzate altre due. Lo ha annunciato l’assessore ai Lavori pubblici Basilio Mangano.

Bicipolitana

La prima, la Linea 1, verrà inaugurata a maggio. Si tratta della pista ciclopedonale che, partendo da via Bergamo permetterà di raggiungere il confine con Casirate d’Adda. Per ora attraverso il centro storico, ma in futuro, con la realizzazione del senso unico lungo la circonvallazione interna, si potrà bypassare il cuore cittadino. “La linea della Bicipolitana è praticamente già pronta – ha sottolineato Mangano – restano da fare alcune modifiche per garantire maggiore sicurezza nell’attraversamento di incroci e rotatorie. Ma contiamo di inaugurarla per il mese di maggio”.

Il ring esterno

A settembre sarà invece la volta della Linea 6 della Bicipolitana, ovvero l’anello rappresentato dalla circonvallazione esterna. In questo caso manca all’appello il tratto lungo viale Merisio e viale Piave, che verrà realizzato nell’ambito della rotatoria di via Curletti. La pista ciclopedonale, così come per tutto il “ring” esterno, è prevista lungo il lato interno. L’inaugurazione è prevista per settembre.

Leggi anche:  Schianto su Brebemi, 21enne trasportata d'urgenza in elisoccorso FOTO VIDEO

Altre due linee entro il 2021

“La Bicipolitana prevede sei linee – ha concluso Mangano – Il mio obiettivo è di realizzarne almeno altre due prima della fine del mandato, ma se sarà possibile spero di concludere l’intero progetto”. “Ricordo – ha aggiunto il direttore del verde cittadino Stefano Cerea – che in Italia solo Pesaro ha una bicipolitana, quindi Treviglio sarebbe il secondo Comune in Italia. Un progetto che ha visto la collaborazione delle associazioni Aribi, Gerobike, Legambiente e Pianura da scoprire”.

TORNA ALLA HOME