Domenica settembre la sezione dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Martinengo, in occasione del 50° di fondazione ha organizzato la cerimonia di «Inaugurazione al monumento dei carabinieri».

Il ritrovo in piazza

Alle 8.30 i partecipanti si sono ritrovati in Piazza Maggiore. Da qui il ricevimento alle 9 delle autorità Civili, Militari e Religiose. Alle 9.30 si è formato il corteo che ha raggiunto il Sacrario dei Caduti in via Allegreni. Dopo l’omaggio ai caduti il corteo si è ricomposto ed a ha raggiunto la chiesa Parrocchiale di Sant’Agata per la santa messa.

L’inaugurazione

Finita la funzione religiosa il corteo ha raggiunto il Parco Oriana Fallaci in via Gramsci dov’è avvenuta l’inaugurazione del monumento dei Carabinieri. Dopo i discorsi di rito delle autorità i partecipanti si sono ritrovati a Palazzo Colleoni Cortenuova per il pranzo sociale.

Il sindaco

Presente alla cerimonia il sindaco di Martinengo Paolo Nozza: «Cinquant’anni di fondazione dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Martinengo. Per un compleanno importante un regalo altrettanto importante: abbiamo inaugurato il monumento all’Arma. – ha detto -Ringrazio l’A.N.C. di Martinengo, il suo Presidente, tutte le associazioni in armi, le autorità militari, civili e religiose che sono intervenute e che, con la loro presenza, hanno dato lustro a questo bellissimo evento».

TORNA ALLA HOME