Si è svolta ieri una visita ispettiva dei vertici del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti nelle sedi della Motorizzazione di Bergamo e Milano, nell’ambito delle visite che il Mit sta effettuando per verificare concretamente problematiche e criticità delle proprie strutture territoriali.

Motorizzazione, il Mit annuncia assunzioni

La visita è stata l’occasione per annunciare che il Mit sta già lavorando assiduamente per adottare interventi a breve e medio termine che possano efficacemente fronteggiare le emergenze registrate nelle varie sedi delle Motorizzazioni, gravate da una grande mole di lavoro e da carenza di personale. I vertici del Mit hanno inoltre annunciato, nel corso della visita, che già da metà luglio arriveranno 40 nuovi esaminatori all’interno dell’area della Direzione generale territoriale del Nord-Ovest, che si andranno ad affiancare agli esaminatori già presenti in servizio nella stessa zona.

Nuovo personale anche a Bergamo

A settembre  si concluderà il concorso per l’assunzione di 148 ingegneri nelle Motorizzazioni civili, e 40 di questi verranno destinati all’area della Direzione territoriale Nord-Ovest del Mit: di questi 11 sono destinati alla Motorizzazione di Milano e alle sezioni di Alessandria, Varese, Lodi e Asti; 6 alla Motorizzazione di Bergamo e alle sezioni di Lecco, Como e Sondrio; 9 alla Motorizzazione di Torino e sezioni di Novara, Biella, Verbania e Vercelli; 5 alla Motorizzazione di Brescia e sezioni di Cremona, Mantova e Pavia.

Leggi anche:  Ha vissuto sulla sua pelle la povertà, ora aiuta senzatetto e bisognosi

TORNA ALLA HOME