Da oggi, venerdì a domenica 22 settembre, nel centro di Treviglio ha aperto lo Street Food Market. Si potrà gustare il cibo proveniente da quattro continenti e non mancano le specialità locali e italiane. L’evento è giunto alla sua quinta edizione.

Treviglio, weekend dedicato allo street food

Via Matteotti, piazza Insurrezione, via Verga e piazza Garibaldi a Treviglio si animeranno nel weekend con la Street Food Market. L’appuntamento con il cibo da strada dà l’inizio all’autunno trevigliese e promette di richiamare in città centinaia di migliaia di persone. Il menù, è il caso di dirlo, promette di soddisfare qualsiasi palato. Perché allo street food trevigliese si possono degustare specialità provenienti da quattro continenti. La manifestazione che da oggi, venerdì 20 settembre, e sino a domenica 22 animerà il centro della città è organizzata da Confesercenti Bergamo in collaborazione con il Comune di Treviglio, il Distretto del Commercio, l’Associazione Commercianti, Artigiani e Professionisti trevigliesi, l’associazione “Noter de Berghem” ed “Enercom”, con il contributo di Regione Lombardia e inLombardia.

A pranzo il taglio del nastro

I banchetti erano già posizionati da ieri sera e attivi già stamattina lungo la via Matteotti e piazza Insurrezione. Ad inaugurare la quinta edizione dello Street Food Market c’è stato a mezzogiorno il taglio del nastro simbolico tra i tavoli allestiti davanti agli stand. L’onore è andato al vicesindaco Pinuccia Prandina, alla presenza del primo cittadino Juri Imeri, dell’assessore Beppe Pezzoni e dei rappresentanti delle associazioni di commercianti. Il cibo proposto spazia dalle tipicità italiane, casoncelli, pizzoccheri, gnocco fritto e fritto di pesce, alla cucina greca, alle crepes olandesi e ai wurstel tedeschi, per varcare i confini europei e abbracciare la picanha brasiliana, la carne di canguro dall’Australia, ma anche la cucina tipica eritrea e africana. Non mancano bevande tipiche, birre artigianali, vini “doc”, uno stand per i cocktails e tanto altro.

“E’ un evento aggregante”

Già questa mattina, tra gli stand e i profumi dello Street Food Market, tanti visitatori hanno scelto di pranzare nel centro di Treviglio. “E’ un evento che per il quinto anno proponiamo a Treviglio – ha sottolineato il vicesindaco Prandina, dopo il taglio del nastro – C’è la buona cucina proveniente da tante nazioni, servono “buoni stomaci” per assaggiare tutto ciò che viene proposto. Ma lo street food è soprattutto un evento aggregante e naturalmente l’invito a tutta la cittadinanza, ma non solo, è quello di partecipare numerosi. Vi aspettiamo a Treviglio”.

Leggi anche:  Controlli sugli scuolabus: alcoltest e verifica dell'efficienza dei mezzi

TORNA ALLA HOME