(nella foto Lionello Cerri, al centro, con il sindaco Juri Imeri e Gino e Michele)

E’ stato inaugurato questa sera a Treviglio  il nuovo cinema  Anteo Spazio Cinema Treviglio,  nove mesi dopo la chiusura improvvisa dell’Ariston. In viale Montegrappa la riapertura ha portato una vera folla: la serata è sold-out e nella multisala cittadina c’è davvero mezza Treviglio.

Il cinema torna a Treviglio

TORNA ALLA HOME

Finalmente Treviglio potrà riavere un cinema non solo funzionante, ma al top per quanto riguarda l’investimento tecnologico. Le sei sale che porteranno il nome di altrettanti mostri sacri del cinema italiano, tra cui anche Ermanno Olmi, infatti, saranno le prime in Italia a essere dotate di un sistema totalmente Dolby Digital.

Folla all’inaugurazione

In tantissimi, questa sera, non si sono lasciati sfuggire l’occasione di vivere un evento atteso da mesi in città. Merito, tra l’altro, anche della promozione che prevede un biglietto di soli 2 euro per gli spettacoli delle sei sale. Presenti per l’occasione anche i comici Gino e Michele, soci di Anteo, insieme al fondatore dello storico Spazio Cinema Anteo di Milano Lionello Cerri, e la Giunta del sindaco Juri Imeri. 

Leggi anche:  Baby gang al supermercato, identificato un altro componente

“Il cinema apre alla città”

“Siamo contenti dell’ottima risposta della città a questa serata – ha esordito Cerri – il cinema è pieno, tutte le sale sono piene con 1300 biglietti venduti. Treviglio è una piazza molto bella, la più piccola città dove siamo presenti (gli altri cinema di trovano a Monaza, Cremona, Milano e sono famosi per proporre cinema di qualità e d’Essai che verrà proposto e valorizzato anche a Treviglio)”.

Anche la piazza antistante tornerà a nuova vita: già sistemata con panchine e funghi per la diffusione di calore, sarà un collegamento tra la città e il cinema, proprio come il bar.

 

Un’opportunità per Treviglio

“E’ una grande opportunità per Treviglio – ha aggiunto il sindaco Juri Imeri – Avevo capito fin da subito che si trattava di persone in gamba e questa sera lo hanno dimostrato. La risposta della città è stata più che incoraggiante”.