Sei sale cinematografiche per 1289 posti totali, i cui nomi omaggiano alcuni dei protagonisti e testimoni del nostro tempo: Ermanno Olmi, Bernardo Bertolucci, Paolo Villaggio, Mariangela Melato, Virna Lisi e Dario Fo.

Venerdì 14 dicembre, dalle 19.30, una festa aperta a tutta la cittadinanza, con musica e brindisi per inaugurare la nuova stagione del cinema trevigliese con Treviglio Anteo Spazio Cinema.

Proiezioni a soli 2 euro

Per la serata inaugurale sono state previste delle proiezioni in sala, dalle 21, al prezzo speciale di 2 euro. In programma: Bohemian Rhapsody di Bryan Singer (Sala Ermanno Olmi alle 21), Animali Fantastici – I crimini di Grindelwald di David Yates (Sala Bernardo Bertolucci alle 21), Un piccolo favore di Paul Feig (Sala Virna Lisi alle 21.15), Se son rose di Leonardo Pieraccioni (Sala Mariangela Melato alle 21.15), Il testimone invisibile di Stefano Mordini (Sala Dario Fo alle 21.15). Per acquistare i biglietti visitare il sito internet.

Proiezione speciale di Albero, nostro

Inoltre alle 21.30, in Sala Paolo Villaggio, proiezione speciale gratuita del film Albero, nostro di Federica Ravera.

Albero, nostro è un film-documentario che, oltre a essere un omaggio a un grande regista e alla sua opera, è un dono per tutti noi, perché, nella nostra liquida modernità, L’albero degli zoccoli ci offre oggi una riflessione sul rapporto ancora irrisolto tra la civiltà contemporanea e il mondo contadino, lo specchio della nostra origine, un confronto dolce e crudele su quello che siamo.

Leggi anche:  Gli scout di Treviglio raccontano i loro 70 anni - LETTORI REPORTER

Ospiti in sala

Per l’occasione saranno presenti in sala Marco Redolfi (Consigliere con delega alla Cultura di Mornico al Serio e promotore degli eventi sul documentario) e Diego Moratti (Presidente Pro Loco di Martinengo) che introdurranno la proiezione. Al termine la regista Federica Ravera dialogherà con Maurizio Plebani (esperto di fotografia e grande appassionato del film di Olmi) illustrando in particolare i riferimenti legati a Treviglio. Saranno presenti inoltre alcuni protagonisti del film.

Per prenotare il tuo posto scrivi a eventi.prenotazione@gmail.com.