Un pm donna che ha sempre lavorato per le donne e che proprio per il suo essere donna ha incontrato non poche difficoltà nel suo percorso di vita. Ciserano premia Carmen Pugliese con il premio “Cavicchio Rosa”.

Ciserano premia Carmen Pugliese

La scelta della giunta comunale Ciseranese è stata unanime. Per la prima edizione del premio Cavicchio Rosa il comune ha deciso di premiare Carmen Pugliese. Magistrato, nata a Roma e vissuta tra Calabria e Sardegna prima di approdare a Bergamo, Carmen Pugliese ha raccontato la sua storia personale e professionale al folto pubblico. Autorità ma anche persone comuni hanno partecipato all’evento nella mensa scolastica di via Cabina. Pugliese si è soffermata sul lavoro di magistrato in difesa delle donne vittime di violenze e maltrattamenti, su quei fascicoli contrassegnati di rosa che le arrivano ormai “con una frequenza allarmante”.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola da venerdì

TORNA ALLA HOME