Quasi 1500 euro raccolti per aiutare Christian Trincucci a guarire. E’ il risultato della serata benefica organizzata sabato sera, nella chiesa di San Pietro, per festeggiare il 35esimo anniversario del Coro Alpa di Caravaggio.

“Le note del cuore”

Il concerto “Le note del cuore” ha mantenuto la sua promessa: la musica dei cori “Alpa” (di Caravaggio), “Le voci del tempo” (di Villa di Serio) e “Le due valli” (di Alzano Lombardo) ha letteralmente parlato ai cuori dei presenti.
Un pubblico numeroso e attento non solo allo spettacolo unico messo in scena dai coristi, ma anche alla possibilità di fare del bene. Durante la serata, infatti, era possibile lasciare una dazione, libera e ognuno in base alle proprie capacità, da destinare alla Onlus “Christian e la sua storia” fondata dai genitori del piccolo che oggi ha 7 anni e che da due anni e mezzo lotta contro la malattia che lo ha colpito in seguito a un richiamo vaccinale.

Generosità per Christian

Caravaggio Christian Trincucci con la mamma Valentina Rocca

“Grazie alla generosità del pubblico presente alla prima edizione della rassegna ‘Le note del cuore’ sono stati devoluti all’Associazione ‘Christian e la sua storia Onlus’ 1.469,56 euro», ha fatto sapere il Coro Alpa.
Un bellissimo regalo a cui è seguito il grazie sincero di mamma Valentina Rocca e di papà Andrea Trincucci anche nei confronti del Comune che ha concesso il patrocinio e del gruppo Alpini che si è occupato del rinfresco.
La famiglia Trincucci intanto continua a organizzare eventi a finalità benefica per raccogliere i soldi necessari per le cure del piccolo Christian. Lo hanno fatto anche attraverso un libro L’ombra di te, edito da Marlin Editor.

Leggi anche:  La Provincia prima spegne e poi riaccende il semaforo intelligente

TORNA ALLA HOME