Tutti in marcia – o di corsa – con l’Avis. E’ tutto pronto per “SpettinAvis: il vento tra i capelli”, la seconda edizione della manifestazione podistica non competitiva organizzata dagli avisini calcensi in memoria del piccolo Edoardo Neotti, bimbo antegnatese venuto a mancare nel 2014 vittima di una terribile malattia che l’ha portato via a soli otto mesi.

Domenica una corsa per ricordare Edoardo Neotti

Domenica mattina, 15 settembre, a partire dalle 7:30, volontari e partecipanti affolleranno piazza san Vittore per camminare o correre insieme lungo i percorsi predisposti dagli organizzatori: i marciatori e i podisti potranno scegliere tra ben quattro tragitti, tutti pianeggianti, che si snoderanno attorno al centro urbano cittadino per una lunghezza di 4, 7, 13 e 16,5 km.
Il costo alla manifestazione, patrocinata dall’Amministrazione comunale e convenzionata Fiasp, sarà di 2,50 e 4,50 euro rispettivamente senza e con riconoscimento finale, con uno sconto di cinquanta centesimi per i soci Fiasp. Nel prezzo di iscrizione saranno compresi anche i servizi di ristoro allestiti dai volontari del gruppo Avis lungo il percorso e all’arrivo, che sarà nuovamente in piazza san Vittore.

Leggi anche:  “Sabrina...vivere a colori con la Sla” regala gioia a tutta la città FOTO

Nella foto: il piccolo Edoardo con mamma e papà

TORNA ALLA HOME