Da Castel Cerreto duemila euro ai terremotati.

L’amatriciana in piazza

Una serata dove la protagonista indiscussa è stata la pasta all’amatriciana e – ovviamente – la solidarietà. In tantissimi hanno partecipato lo scorso 22 settembre all’iniziativa benefica organizzata dall’associazione di promozione sociale “Amici del Serit”.

Duemila euro raccolti a Castel Cerreto

I 20 volontari sono riusciti a preparare circa 200 piatti di pasta, oltre alle salamelle e fritture, per le circa 350 persone che si sono ritrovate in piazza a Castel Cerreto. A loro e a tutti coloro che hanno partecipato è andato il ringraziamento dell’associazione che, grazie alla serata, è riuscita a raccogliere duemila euro che andranno a contribuire(attraverso il Centro operativo multifunzionale della Bassa Bergamasca) alla realizzazione di un istituto scolastico nelle zone colpite dal sisma del Centro Italia.

TORNA ALLA HOME