La “Formica furba” è un brand nato su iniziativa di Fabio Franzoni in collaborazione con il fratello Alessandro e l’ingegner Andrea Tozzato.

Cos’è la “Formica furba”

Quello di “Formica furba” è un brand, un marchio ideato da Fabio Franzoni per la specializzazione della sua attività: la riduzione delle emissioni e il risparmio energetico per le utenze domestiche.

Il segreto di Franzoni

Alla base del successo dell’attività dei due fratelli, che dopo soli 4 anni opera già su tutto il Nord-Italia e nella Svizzera italofona, c’è il “know how” che vede la combinazione degli impianti fotovoltaici con la tecnologia della pompa di calore. In questo modo, attraverso un unico impianto diventa possibile alimentare sia la corrente elettrica che l’acqua calda, il riscaldamento e le utenze domestiche. “Sono stato per alcuni anni in Svizzera e in Austria a studiare questa tecnologia, diffusa anche nel nord Europa, e ho capito che in Italia ancora non era arrivata – ha raccontato Fabio, ideatore del progetto alla base di “Formica furba” – Per questo al mio rientro in Italia ho lavorato con l’ingegner Tozzato per lo sviluppo di questo sistema, che garantisce notevoli risparmi al cliente e una considerevole riduzione di emissioni, arrivando a togliere completamente il metano dalle abitazioni”.

Leggi anche:  Rapina in Posta a Covo: continua la caccia ai due ladri

I benefici

“I benefici della nostra tecnologia sono in primis una notevole riduzione dei consumi – hanno spiegato Fabio e Alessandro, che insieme con l’ingegner Tozzato conducono l’attività, che ha già all’attivo oltre 300 impianti installati – Conseguentemente a ciò, chiaramente, anche le spese delle utenze risultano drasticamente ridotte, con risultato garantito dalla formula “soddisfatti o rimborsati”. In alcuni casi siamo arrivati anche a risparmi dell’85% in bolletta. Infine, un altro nostro punto di forza è il fatto che seguiamo il cliente lungo tutto il processo, occupandoci di ogni fase dalla progettazione all’installazione e anche della manutenzione degli impianti”.

TORNA ALLA HOME.