Treviglio sarà per tre giorni la capitale bergamasca del cioccolato. Torna a grande richiesta “Treviglio al cioccolato” dopo il successo delle quattro precedenti edizioni. Quest’anno la manifestazione si svolgerà da venerdì 18 a domenica 20 gennaio in piazza Garibaldi e sarà, ancora una volta, una vera e propria festa per il palato dove i maestri cioccolatieri delizieranno tutti con le loro creazioni.

Torna Treviglio al cioccolato

La festa prenderà il via venerdì 18 gennaio alle 10. Nel pomeriggio, alle 16, verrà realizzata «in diretta» una maxi tavoletta lunga più di 20 metri. L’opera sarà spezzata in tanti piccoli pezzetti, poi offerti ai passanti. Sabato dalle 21 la festa continua con l’Happy Choco Hour. E la domenica gran finale con le sculture di cioccolato ad opera dell’artista trevigliese Bruno Manenti.

In questi tre giorni dedicati al cioccolato gli stand rimarranno nei seguenti orari: venerdì e domenica dalle 10 alle 20, sabato dalle 10 alle 23.

Leggi anche:  Jammin' vince il ricorso, ok ai tavolini in piazzetta

L’iniziativa sarà l’occasione ideale per «assaporare» il piacere di passeggiare per Treviglio gustando dei dolci a base di cioccolato.

Tante bancarelle ricche di prelibatezze

La manifestazione è organizzata da Comune di Treviglio, Confesercenti Bergamo, Distretto del Commercio, Associazione Commercianti Artigiani Professionisti Trevigliesi, con il contributo di Regione Lombardia nell’ambito del progetto Sto@ 2020.

Ai passanti saranno offerti cioccolatini che renderanno più allettante l’atmosfera golosa di questi tre giorni e lo shopping. Come anticipato, piazza Garibaldi sarà il centro di gravità della manifestazione. Trevigliesi e visitatori potranno dunque assaggiare e gustare molte specialità artigianali e prodotti freschi di alta qualità: dalle praline alla cioccolata calda, dai dolci alle classiche tavolette.

TORNA ALLA HOME