Domenica a Romano, con l’appuntamento ai Cappuccini si è chiusa l’edizione annuale del carnevale cittadino.

Carnevale

Un corteo festoso e rumoroso, domenica ha girato per le vie del quartiere nord della città, i Cappuccini, festeggiando il carnevale. Tanta la partecipazione al secondo appuntamento dedicato alle maschere, dopo l’evento andato in scena una settimana prima nel centro storico.

Sfilata da favola

Su tutti ha primeggiato il carro del castello Disney. Nel castello delle favole, Minnie e Topolino hanno guidato il corteo, che dopo aver percorso tutto il quartiere è finito all’oratorio dei Cappuccini. Qui è continuata la festa a base di frittelle e tanta allegria.

Dart Fener

Il carnevale ha lasciato un unico interrogativo alla comunità romanese. Tra le maschere è comparso infatti Dart Fener. Il signore dell’oscurità ha infatti sfilato per le strade cittadine, ma la sua identità resta ancora sconosciuta. Tanti gli indizi però che hanno fatto pensare al primo cittadino Sebastian Nicoli, a partire dalla principessa Leila al suo fianco, decisamente somigliante alla sindaca di Cologno, Chiara Drago. Forse che Nicoli abbia deciso di usare la forza dell’Impero per vincere alle elezioni comunali?