Non si è mai persa d’animo ed oggi, dopo quasi due anni, ha potuto riabbracciare la sua cagnolina, il Chihuahua Cherry. Ha davvero dell’incredibile la storia strappalacrime che  ha per protagonista la 33enne Laura Colaianni di Camparada e la sua cagnolina Cherry, un Chihuahua a pelo lungo.

Un vero e proprio miracolo

Se non è un miracolo davvero proprio di ci manca . Infatti la padrona perse le tracce della sua amata cagnolina addirittura nel dicembre del 2016, a seguito di un furto avvenuto nella sua abitazione camparadese LEGGI QUI

E le ha provate davvero tutte per ritrovarla e riabbracciarla, istituendo una taglia di alcune migliaia di euro per chi le avesse riportato Cherry.

Laura ha potuto riabbracciare il suo Chihuahua tra le lacrime. Infatti Cherry è stata abbandonata in un canile e sono risaliti alla proprietaria grazie al chip della cagnolina.

Leggi tutta la storia sul Giornale di Monza

TORNA ALLA HOME