Eco social bloggers, a Cologno con Agreo, il primo progetto social per far conoscere la disabilità. L’iniziativa è stata presentata questa mattina, sabato 9 novembre 2019, a Cologno da Agreo Cooperativa sociale Onlus alla presenza del sindaco Chiara Drago, di Giancarlo Daleffe e Stefania Boschi, rispettivamente presidente e vicepresidente di Agreo, del nuovo dirigente scolastico Manuela Nicosia, di Luca Signorini di Conad, Valentina Polini, coordinatrice del servizio disabili e Laiza Ratti, esperta informatica.

Eco social bloggers

Come fare a far conoscere la ricchezza e la potenzialità della disabilità? E’ da questa domanda che nasce Eco social bloggers, un progetto “giovane” capace di raggiungere anche la parte “passiva” della popolazione e lo fa attraverso i più piccoli, passando nelle scuole e parlando la lingua delle nuove generazioni.

Il progetto consisterà nella realizzazione di video tutorial, laboratori ecologici nelle scuole ed eco party per le famiglie tutto rigorosamente condotto da persone con disabilità o in condizioni di svantaggio.

Gli obiettivi del progetto

Tra gli obiettivi c’è senz’altro quello di diffondere la consapevolezza che le persone con disabilità possono essere delle risorse per la società e non solo soggetti in grado di fruire di servizi, ma capaci anche di erogarli. Confermare il ruolo di Agreo come divulgatore ecologico dimostrando il connubio tra rete sociale e rete ecologica e ancora divulgare una corretta informazione per migliorare la raccolta differenziata e puntuale. Tutto ciò contribuirà anche a potenziare il senso di appartenenza alla comunità, creando nuove opportunità di socializzazione e incrementando nei bambini il rispetto per la diversità.

“Questa è un’esperienza molto importante – ha detto Boschi – per questo invitiamo la cittadinanza, secondo le proprie possibilità, a partecipare alle attività che organizzeremo con questi ragazzi ogni giovedì”.

Bandi territoriali

Saranno 12 i ragazzi diversamente abili coinvolti nel progetto che, iniziato a settembre, si concluderà il 30 aprile 2020. Eco social bloggers s’inserisce nei progetti finanziati con i bandi territoriali 2019 dalla Fondazione della Comunità Bergamasca. Agreo ha ricevuto 6mila euro, che si vanno ad aggiungere ai fondi ricevuti da per altri progetti nel 2010 e 2016 per un totale di 22mila euro.

Leggi anche:  Dal Duomo di Milano alla Tour Eiffel: il giro del mondo grazie alle opere di Gritti

TORNA ALLA HOME