Festa del ringraziamento a Mornico al Serio, una ventina i mezzi agricoli che domenica hanno sfilato per le vie del paese.

Festa del ringraziamento

Trattori in centro a suon di clacson e rombo di motori. Grande festa per tutti gli appassionati ma anche per i cittadini che hanno visto passare davanti a loro questi mezzi agricoli di grandi dimensioni e altri più piccoli, ma di grande valore storico. Gli agricoltori di Mornico hanno così festeggiato la loro festa dedicata ai prodotti offerti dalla terra.

Trattori e animali in piazza

Il corteo si è composto al centro sportivo di via Moroni, aperto dalle associazioni locali che hanno partecipato alla manifestazione e dall’Amministrazione comunale, ed è stato allietato dalla banda musicale “San Zenone” di Curnasco. Grande lavoro per la Protezione civile che ha sorvegliato e gestito il transito di una ventina di mezzi parcheggiati poi di fronte all’oratorio per consentire ai cittadini di avvicinarsi e ai più piccoli di salire al posto di guida. In piazza Sant’Andrea invece, un simpatico carro è stato allestito con i prodotti della terra e con gli animali: cani e cuccioli, anatre, conigli, un vitello e un simpatico maialino.

Leggi anche:  Progetto Pigotta, gli studenti delle elementari di Verdellino donano bambole all'Unicef

La benedizione dei mezzi

Durante la Santa Messa gli agricoltori hanno portato i loro prodotti all’altare durante l’offertorio come simbolo di restituzione a Dio di quanto egli ha donato attraverso la natura e, al termine, il parroco don Pinuccio Leidi ha benedetto tutti i mezzi agricoli. Per festeggiare tutti insieme in modo più laico, gli agricoltori si sono trovati per un pranzo in compagnia del barzellettiere bergamasco Ol Morot che ha allietato i commensali.

TORNA ALLA HOME