Freddo russo in arrivo nel weekend, non mancherà anche la neve a quote basse.

Freddo russo in arrivo nel weekend

“Confermato l’arrivo di venti freddi direttamente dalla Russia nel fine settimana, che vedrà un sussulto dell’Inverno anche sull’Italia – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara – il potente e anomalo anticiclone di questi giorni si sbilancerà temporaneamente sul Nord-Ovest Europa favorendo la discesa di gelide correnti dalla Siberia verso Russia europea, Ucraina, Polonia, Balcani, Grecia e Turchia occidentale. Su queste aree l’Inverno tornerà a ruggire con drastico calo termico, forti venti da Nordest e neve anche in pianura o fin sulle coste. Parte dell’irruzione fredda interesserà anche l’Italia tra sabato e domenica, colpendo soprattutto il Centrosud; non sarà nulla di eccezionale ma comunque una importante variazione rispetto a questi giorni simil-primaverili.”

Temperature a picco

“L’irruzione fredda sarà accompagnata da venti anche forti di grecale, che soffieranno a partire dall’Adriatico con raffiche anche di oltre 70-80km/h e determineranno un netto calo delle temperature – avverte Ferrara di 3bmeteo.com – il calo termico sarà più sensibile al Sud e medio Adriatico dove si perderanno anche oltre 8-10°C rispetto a questi giorni, fino a 12-14°C sull’Appennino. Calo termico anche al Nord sebbene meno marcato e comunque più avvertibile su Val Padana e Prealpi: qui è attesa una sostenuta ventilazione da Est che ripulirà seppur temporaneamente l’aria stagnante e inquinata dei giorni scorsi. Si tornerà dunque a respirare aria d’Inverno seppur solo temporaneamente: nella prossima settimana è infatti attesa una ripresa delle temperature, anche sensibile al Centronord dove si tornerà abbondantemente sopra la media”.

Leggi anche:  Caldo in aumento, dalla prossima settimana punte di 38 gradi anche al Nord PREVISIONI METEO

Neve in collina

“L’arrivo dell’aria fredda sarà accompagnato anche da rovesci sparsi al Sud, con possibile neve fino in collina da Molise e Puglia, a Basilicata, Calabria, Appennino campano e sulla Sicilia; qualche nevicata a quote molto basse anche sull’Abruzzo soprattutto interno. Tra le località che potranno vedere la neve segnaliamo Campobasso, Potenza, Alberobello, Martina Franca, Enna, Ragusa, Caltanissetta, San Giovanni in Fiore. Continueranno invece a rimanere a secco le regioni del Centro-Nord, con annuvolamenti a tratti di passaggio ma in un contesto in prevalenza soleggiato” – concludono da 3bmeteo.com.

TORNA ALLA HOME