Gara di matematica al PalaFacchetti, gli studenti delle scuole medie della Lombardia si sono sfidati a colpi di calcoli. Una competizione in cui la parte dei leoni l’hanno fatta i ragazzi della Brianza e di Brescia.

Gara di matematica

E’ stata una lunga mattinata di calcoli quella vissuta sabato scorso al «Palafacchetti», per il terzo anno consecutivo sede della gara di matematica delle migliori scuole medie delle Lombardia.  In ben 90 minuti di competizione, le 28 squadre provenienti da tutta la regione si sono sfidate per la risoluzione di quindici quesiti logico-matematici, suddivisi  per coefficiente di difficoltà. Al termine della sfida, soltanto le prime due classificate sono riuscite a strappare il biglietto valevole per la finale nazionale, in programma la prossima primavera al parco Mirabilandia di Cervia (Ra).

Vincitori

Il titolo di migliori talenti matematici della Lombardia è così finito nelle mani della squadra «KappaCSA» della scuola «Don Lorenzo Milani» di Vimercate, con un punteggio nettamente più alto rispetto a quello stabilito da tutti gli altri concorrenti. Oltre all’accesso alla finalissima romagnola, la squadra ha anche ricevuto in omaggio un trofeo e un assegno da parte della ditta «Sonzogni Camme» di Treviglio, utile per poter sostenere la trasferta a Cervia nel mese di maggio. Al secondo posto, e quindi qualificata di diritto per la finale, è giunta invece la squadra «Lana», in rappresentanza della scuola «Enrico Fermi» di Brescia. Completano il podio «Gli eptoidi» di Busnago (Mb), ai quali però non basta il terzo posto assoluto per poter accedere all’atto conclusivo della sfida nazionale.

Leggi anche:  Un nuovo nome per l'ex Inam (ma cos'è? davvero si chiama ancora così?)

Male i bergamaschi

Più indietro nella graduatoria generale, invece, tutte  le rappresentative trevigliesi e bergamasche. Nessuna delle orobiche è riuscita infatti a classificarsi tra le prime migliori dieci posizioni, cedendo il passo in modo particolare alle milanesi e alle bresciane. In questa sfida tutta bergamasca, riesce comunque ad imporsi il «Facchetti» di Treviglio, con una delle due squadre partecipanti che strappa un 14° posto (l’altra al 24°). Per quanto riguarda Treviglio, il «Collegio degli Angeli» porta a casa un 23° e 25° posto assoluto, mentre resta  da sottolineare il 21° posto dell’Istituto Comprensivo di Verdello. Oltre a loro, sempre nell’ambito delle bergamasche, Casirate finisce al 22° e 26° posto conclusivo.