Il chiosco trasloca nella piazzetta e la minoranza se la ride: “soldi sprecati, cosa cambia?”.

No allo spostamento

Il gruppo di minoranza “Insieme per Calcio”, capeggiato da Giovanna Pagliarini, dice no allo spostamento del chiosco utilizzato come bacheca per l’affissione degli avvisi comunali. Non si tratta però di una presa di posizione. Secondo la Pagliarini, infatti, si tratterebbe di una spesa inutile, perché lo spostamento  di fatto non comporta alcuna variazione nella fruizione da parte della cittadinanza.

Le ragioni della Comendulli

Il motivo per cui la Giunta Comendulli abbia voluto spostare il chiosco è semplice. “Non tutti i lati sono adeguatamente fruibili – si legge nella delibera – con lo spostamento si intende ottimizzare l’utilizzo della stessa e nello stesso tempo migliorare il transito nella zona dell’attuale ubicazione”.

Leggi di più su Romanoweek in edicola

TORNA ALLA HOME