Grazie a un lavoro organizzativo del consigliere regionale di Forza Italia Gabriele Barucco, insieme agli uffici di Regione Lombardia, arriverà in visita a Milano e Brescia il presidente di Gazprom, Viktor Zubkov.

La visita

Il numero uno della principale compagnia energetica russa sarà a Milano e a Brescia martedì  e mercoledì per una serie di incontri imprenditoriali e politici. Nel dettaglio, martedì Zubkov incontrerà il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, il vicepresidente Fabrizio Sala e gli assessori della Giunta regionale. Successivamente, si confronterà con i vertici di alcuni tra i principali player industriali lombardi. Il giorno successivo, mercoledì 6 marzo, Viktor Zubkov si sposterà nel Bresciano, prima a Ponte San Marco, nel quartier generale di Cavagna Group e poi a Manerbio, per la visita ad alcuni distributori di gas. Nella giornata bresciana saranno presenti anche i governatori delle regioni di Rostov e del Don.

Parla il consigliere Barucco

“Ho iniziato a lavorare per realizzare questa visita lo scorso ottobre – spiega il consigliere Barucco – quando ho partecipato a San Pietroburgo all’International Gas Forum: ho subito pensato che tra il colosso Gazprom e le imprese presenti nella nostra regione fosse possibile creare una sinergia per lavorare insieme sul tema della sostenibilità ambientale e soprattutto sulla realizzazione di veicoli a basso impatto. Con lui inoltre il presidente Fontana e la giunta regionale potranno discutere di partnership non solo a livello aziendale, ma anche istituzionale, su più fronti, a partire da quello energetico, ma anche da quello turistico. Credo che queste due giornate rappresentino un’occasione straordinaria per stringere rapporti tra la Lombardia ed un’azienda leader a livello globale, guidata da un uomo molto autorevole”.

Leggi anche:  Infortuni sul lavoro a Bergamo, i sindacati lanciano l'allarme

TORNA ALLA HOME