In gita con l’oratorio, finiscono in bicicletta sulla superstrada Fi Pi Li, la superstrada Firenze-Pisa-Livorno.

In Toscana in bicicletta

Un’avventura da ricordare, che ha mobilitato la Postrada di Lucca, quella che ha visti coinvolti mercoledì mattina una quarantina di ragazzi  di Caravaggio. Partiti da Pietrasanta (Lucca) e diretto a Collesalvetti (Livorno) , il gruppo accompagnato dal parroco alla guida di un furgone ha sbagliato strada finendo sulla strada a grande scorrimento. Avrebbero dovuto imbarcarsi il giorno seguente per l’Elba.

L’allarme dagli automobilisti sulla Fi Pi Li

Sono stati alcuni automobilisti a chiamare, stupefatti, la Polizia che ha quindi mandato una pattuglia per avvisare la comitiva del pericoloso «equivoco» e scortarli per alcuni chilometri fino alla prima uscita disponibile, Navacchio. Fortunatamente nessun incidente si è registrato. Inutile dire che dalla Toscana, in poche ore, la notizia ha fatto il giro del web. Per celebrare lo scampato pericolo, il gruppo ha quindi scattato una foto-ricordo con gli agenti della Polstrada.

Leggi anche:  Vibrione patogeno nelle cozze: le precisazioni dell'azienda produttrice

TORNA ALLA HOME