Sono circa una sessantina i proiettili, risalenti alle seconda guerra mondiale, ritrovati da una ditta di pulizia a Brignano. Il ritrovamento risale ai primi di marzo. Una ditta di pulizia era stata incaricata di ripulire il sottotetto di un’abita  in un cortile abbandonato di via Visconti a Brignano.

Della Seconda guerra mondiale

“Sicuramente queste munizioni risalgono alla seconda guerra mondiale”  ha commentato il comandante della Polizia locale Giovanna Farina.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME