Inaugurati stamane i nuovi spogliatoi. Grande affluenza al centro sportivo «Irvano Stombelli». Dopo tanta attesa, giunge a compimento un’opera peculiare nella riqualificazione del centro sportivo di Vailate.

I nuovi spogliatoi

«I rigori li sbaglia solo chi ha il coraggio di tirarli». Il sindaco Paolo Palladini cita una frase del celeberrimo Roberto Baggio per festeggiare il raggiungimento di un obiettivo importante per lo sport e l’aggregazione vailatesi. Ora che entrambi i blocchi di spogliatoi sono pronti, gli sportivi godranno di un effettivo raddoppio degli spazi per cambiarsi.

Il discorso di Palladini

«Finalmente i nostri ragazzi e i nostri atleti avranno a disposizione i nuovi spogliatoi – ha detto Palladini nel suo discorso – Nuovi spazi adeguati e in linea con le esigenze sempre più evidenti legate allo sport. Questa palestra, partendo dalla sua vocazione, deve essere non solo un centro di attività sportive, ma un centro di aggregazione per i giovani, i ragazzi e tutte quelle persone che hanno voglia di impegnarsi per giocare, apprendere e crescere insieme».

Leggi anche:  Da Barcellona a Clusone in bici: il sogno di Mariano passa anche da Treviglio FOTO

Garantire sicurezza

La parola d’ordine è sicurezza. Nel discorso di Palladini, l’importanza di riqualificare le opere più datate, come il centro sportivo vailatese. «Questo immobile comunale risale agli anni Novanta e come altri edifici comunali aveva bisogno di una ristrutturazione ed un aggiornamento – ha spiegato il primo cittadino – L’Amministrazione comunale vuole e deve garantire la sicurezza e l’ammodernamento degli impianti comunali. Anche la palestra di via Dante è già sotto esame e sarà oggetto, di un profondo intervento di riqualificazione. Garantire la fruibilità e la sicurezza delle strutture non è una scelta ma un dovere verso la comunità».

TORNA ALLA HOME