E’ stato inaugurato ieri a Calcio un nuovo centro logistico di Italtrans, e Brebemi festeggia l’ennesimo investimento a sei zeri sulla direttissima Brescia-Milano. Con 150mila metri quadri costruiti una superficie di 350mila, il nuovo polo darà lavoro complessivamente 630 persone ed entrerà a pieno regime già questa estate.

L’asse Brebemi e Italtrans

Sono una ventina gli insediamenti previsti, di cui 6 già operativi, lungo l’asse disegnato dalla A35 brebemi, per investimenti complessivi che si aggirano sui 900 milioni di euro. Di questi, 22.6 milioni di euro sono oneri di urbanizzazione incassati dai Comuni secondo uno studio pubblicato recentemente e presentato in Regione Lombardia. I dipendenti previsti in totale circa 3600 tra i poli Italtrans, Amazon, Sma-SimplyAuchan, Brivio&Viganò e le future aperture dei centri di Md ed Esselunga.

Italtrans tra i primi a credere in Brebemi

“Le famiglie Bellina-Bertulessi di Italtrans sono state tra le prime a credere e investire nel progetto A35 Brebemi e oggi ne cominciano a raccogliere i frutti con questo meraviglioso impianto inaugurato – ha affermato ieri il presidente di Brebemi Francesco Bettoni, presente all’inaugurazione e al convegno su innovazione, sostenibilità e responsabilità sociale nel settore della logistica e dei trasporti”.

Leggi anche:  Le cicogne incantano Spino

TORNA ALLA HOME