I Carabinieri della Compagnia di Treviglio da stamattina le 5.30 sono alle prese con i rilievi di un grave incidente stradale avvenuto a Dalmine, in via Roggia Serio Grande.

La dinamica

Un’autovettura Chevrolet Matiz, dopo aver perso probabilmente il controllo, è fuoriuscita autonomamente dalla sede stradale, andando così a collidere contro un palo. Sul colpo è così deceduta una 44enne cubana, residente a Treviglio.

Il conducente ricoverato in prognosi riservata

Il conducente, un 45enne sempre di nazionalità cubano, è invece ricoverato in prognosi riservata al “Papa Giovanni” di Bergamo, le sue condizioni sono critiche. La donna morta viaggiava sui sedili posteriori; davanti, sul lato passeggero, c’era anche il marito, un italiano 42enne, non in gravi condizioni.

Veicolo sequestrato

Il veicolo è stato sequestrato dai Carabinieri della Stazione di Dalmine che stanno anche in queste ore svolgendo i necessari approfondimenti. La salma della donna è già stata recuperata e riaffidata ai familiari su disposizione del PM di turno, Emanuele Marchisio. Sul posto, oltre ai militari dell’Arma, anche la Polizia Locale di Dalmine, i Vigili del Fuoco ed il personale sanitario del 118.

Leggi anche:  Alla Girandola "atterra" Discovery: la grande cupola della scienza

TORNA ALLA HOME