Sabato mattina al PalaFacchetti di Treviglio l’Atletica Estrada ha incoronato i Ragazzi più Veloci della Gera d’Adda e dintorni 2018. La manifestazione, giunta alla 17esima edizione ha visto la partecipazione di 536 alunni in rappresentanza di 55 scuole, tra quarte, quinte elementari e medie della bergamasca e del cremasco.

I dieci Ragazzi più Veloci tra bergamasca e cremasco

Terminate batterie e semifinali sui canonici 35 metri, le finalissime dello sprint hanno incoronato i Ragazzi più Veloci 2018. Ad aggiudicarsi il titolo sono stati: Marta Milesi di Brignano, Alessandro Martinetti della “De Amicis” di Treviglio (4 elementare), Greta Serina della “Buon Pastore” di Crema, Francesco Crotti di Capralba (5 elementare), Rachele Usini di Vaiano Cremasco, Andrea Beltrami di Martinengo (1 media), Rachele Serina della “Galmozzi” di Crema, Gabriele Ruberto di Brignano (2 media), Rahel Ogginni delle “Cameroni” di Treviglio e Elio Lurthi sempre delle “Cameroni” di Treviglio (3 media).

I dieci Ragazzi più Veloci della Gera d’Adda e dintorni incoronati sabato al PalaFacchetti

I migliori sulle pedane del salto in lungo

Non solo corsa veloce. La manifestazione di atletica leggera, perfettamente organizzata dall’Atletica Estrada, ha premiato anche i migliori alunni che si sono misurati nel salto in lungo. I vincitori sono stati: Martina Vailati Camillo di Vidalengo, Andrea Gamba della “Sacra Famiglia” di Martinengo (4 elementare), Giorgia Amadei dei “Salesiani” di Treviglio, Cristian Borzi di Camisano (5 elementare), Giulia Sardella di Rivolta d’Adda, Matteo Assandri di Agnadello (1 media), Michela Amboni delle “Cameroni” di Treviglio, Gabriele Ruberto di Brignano (2 media), Greta Pirotta di Canonica d’Adda e Daniele Bombardieri della “Grossi” di Treviglio (3 media).

Leggi anche:  Mamma Patrizia se n'è andata a soli 38 anni

Il Trofeo “Isi” alla Sorgente Caravaggio e Cameroni Treviglio

La speciale classifica combinata, tra i tempi sulla corsa e le misure ottenute nel salto in lungo, ha premiato con il Trofeo “Isi” (azienda sostenitrice della manifestazione, insieme ad IperCoop e Comune di Treviglio) la scuola elementare Sorgente di Caravaggio e le Cameroni di Treviglio. Sul podio, per le scuole elementari, secondo posto per la Sacra Famiglia di Martinengo, terza la “Bicetti” della Geromina a Treviglio, mentre per le scuole medie seconda piazza per Agnadello, terzo posto per Canonica d’Adda.

Maggiori dettagli e fotografie della manifestazione sul Giornale di Treviglio e In Cremasco Week in edicola venerdì 16 marzo.