In arrivo un bando per accreditare le cooperative che danno opportunità di inserimento sociale e lavorativo per i ragazzi disabili.

Un contributo alle famiglie

Tramite questo bando il Comune potrà dare un contributo economico alle famiglie che iscrivono i propri ragazzi disabili in una delle cooperative accreditate. Sul territorio colognese ad oggi una cooperativa di questo tipo esiste. Si tratta di Agreo, una delle prime che ebbe l’intuizione di avviare un laboratorio per i ragazzi con disabilità al fine di garantire una continuità per quanto riguarda l’inclusione sociale e lavorativa dopo l’esperienza scolastica.

Leggi di più sul Romanoweek in edicola

TORNA ALLA HOME