Stava percorrendo via Visconti per raggiungere il centro abitato in sella alla sua bicicletta, quando improvvisamente è stato investito.

Investito da un’auto mentre era in bici, grave 41enne di Crema

Stava pedalando in sella alla sua bicicletta in via Visconti, in direzione del centro di Crema, erano circa le 22 di ieri sera, venerdì, quando all’improvviso, in prossimità della curva vicino al ponte del fiume Serio, è stato investito da una “Renault Twingo”. Forse il conducente, un 45 enne di Palazzo Pignano, non l’ha visto, o forse l’ha visto troppo tardi per riuscire a frenare, sta di fatto che il ciclista, residente in città, è stato urtato ed è finito a ruzzoloni sull’asfalto.

Sul posto carabinieri e ambulanze

E’ stato il conducente dell’auto stesso a chiamare subito i soccorsi. Sul posto i carabinieri della Radiomobile di Crema, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso per ricostruire la dinamica dell’incidente, i Vigili del fuoco e i soccorritori della Croce rossa.

Da subito le condizioni sono sembrate gravi

Da subito le condizioni del 41enne cremasco sono sembrate gravi. Contusioni multiple e ferite, tanto che è stato trasportato d’urgenza presso il nosocomio cittadino, dove si trova ancora in prognosi riservata. Tutti gli aggiornamenti venerdì su Cremasco Week.