Iris Ferrari, la 15enne diventata famosa per il suo canale Youtube e per aver scritto un libro sulla sua vita, sabato scorso è stata l’ospite d’onore del Centro Commerciale Treviglio. Un evento che ha richiamato centinaia di persone.

Iris Ferrari

Orde di ragazzine ululanti e in delirio. Questa la scena a cui si poteva assistere sabato pomeriggio in viale Montegrappa. Sarà stato per qualche cantante idolo delle nuove generazioni? Oppure un attore? Niente di tutto questo. Era ospite Iris Ferrari, una 15enne qualsiasi che, come tanti suoi coetanei, un giorno ha deciso di aprire un canale “Youtube” e ha improvvisamente avuto un incredibile successo. Tanto che ha scritto un libro sulla sua vita, “Una di voi”, che è rimasto in testa alla classifica dei più venduti su “Amazon”.

Star del web

Ma chi è Iris Ferrari? Secondo le biografie che si possono rintracciare sulla rete, è nata il 15 febbraio del 2003 a Milano ed è figlia della nota giornalista e modella Roberta Ferrari (dal 2000 lavora per la Rai). Iris ha iniziato a caricare i primi video a giugno del 2015 ricevendo da subito grandi riscontri, tanto da raggiungere in pochi mesi i 10 mila iscritti. Successivamente comincia a utilizzare la piattaforma “musical.ly”, dove spiega come realizzare video e audio, dando tanti piccoli suggerimenti.

Leggi anche:  Intossicazione etilica per un 16enne, due aggressioni tra Bassa e Cremasco SIRENE DI NOTTE

Grande successo

Questi video superano le 500 mila visualizzazioni e il suo canale cresce a dismisura. Nel febbraio del 2017 Iris Ferrari entra quindi nella galassia della “Newco Management” di Francesco Facchinetti, agenzia che supporta i talenti del web a sviluppare le proprie potenzialità. E comincia quindi con gli eventi “meet&greet”, ovvero gli incontri con i suoi “seguaci”. Il suo primo raduno è stato fatto i piazza del Duomo a Milano con più di 1000 persone. A oggi, il canale Youtube di Iris ha quasi 400 mila iscritti e un totale di oltre 33 milioni di visualizzazioni.

Maggiori dettagli sul numero del Giornale di Treviglio in edicola