Domenica mattina a Romano si è svolta la celebrazione del trentesimo anno di fondazione dell’Anmil.

Anmil

L’Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro (ANMIL) è nata nel 1943 ed è attualmente riconosciuta come un ente morale con personalità giuridica di diritto privato, cui è affidata la tutela e la rappresentanza delle vittime di infortuni sul lavoro, delle vedove e degli orfani dei caduti.

Trentesimo anniversario

Domenica mattina per le vie di Romano si è tenuta la Cerimonia Civile ed il Corteo, con l’intervento del Presidente Territoriale Luigi Feliciani e delle Autorità, per celebrare il trentesimo anniversario dalla fondazione dell’ ANMIL (Associazione Nazionale per Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro).

La giornata di festa

Dopo il ritrovo alle 9 a palazzo Muratori, c’è stata la cerimonia civile seguita dal corteo, dalla funzione religiosa e il pranzo sociale a chuiudere la giornata.”Un sentito ringraziamento a tutti i partecipanti – ha detto il presidente territoriale – in particolare al Consiglio Territoriale ANMIL, all’Amministrazione Comunale, al Vice Sindaco e alle numerose associazioni intervenute, in particolare l’Arma dei Carabinieri”.

Leggi anche:  Fermato ed espulso un marocchino già colpito dal decreto a maggio

TORNA ALLA HOME